Didattica Inclusiva Didattica Inclusiva
indietro
Materiale Didattico

Didattica a distanza ed esami conclusivi


L’esame di Stato conclusivo del primo ciclo, che si dovrà concludere entro il 30 giugno, prevede la presentazione, da parte di ciascun alunno, di un elaborato finale che potrà essere di varia natura e che riguarderà una tematica assegnata dal consiglio di classe in base alle caratteristiche personali e ai livelli di competenza raggiunti di ciascuno.

La valutazione finale terrà conto dell’elaborato, della presentazione orale e del percorso scolastico triennale.

L’Ordinanza ministeriale n. 10/2020 del 16 maggio 2020 chiarisce le molte incertezze emerse in questi mesi di chiusura delle scuole per l’emergenza da Covid-19 sullo svolgimento dell’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo.    

All’esame saranno ammessi tutti gli studenti, tranne coloro che hanno particolari situazioni sanzionate disciplinarmente. 

Non ci saranno prove scritte ma solo una maxiprova orale, che si farà in presenza dal 17 giugno, nel rispetto di tutte le misure di sicurezza previste da un protocollo ad hoc.

Ti potrebbero interessare anche